Home page Novell

Tecnologia di storage dinamico

Riduce drasticamente i costi di gestione dello storage, semplifica la conformità normativa e ottimizza le iniziative di backup e recupero.

La tecnologia di storage dinamico risolve i problemi causati dalla crescita illimitata di dati non strutturati e dal consumo sempre più massiccio di costoso spazio di storage ad alte prestazioni. In base alle policy definite dall'utente, sposta in modo trasparente i dati inutilizzati o raramente utilizzati e i dati meno importanti negli archivi di dati offline o meno costosi, permettendo agli utenti di visualizzare e accedere a tali informazioni come se fossero ancora residenti nell'ubicazione in cui sono stati originariamente memorizzati. In questo modo è possibile risparmiare il prezioso spazio di storage sui dispositivi più costosi e ad alte prestazioni e migliorare notevolmente le finestre di backup.

Per conseguire questo obiettivo, la tecnologia di storage dinamico crea due partizioni (o "livelli") indipendenti per i dati non strutturati. I dati creati o consultati di recente vengono memorizzati in una partizione primaria, solitamente residente su dispositivi ad alte prestazioni, ad esempio le SAN. Successivamente, in base alla policy definita, sposta dinamicamente i dati meno attivi nella partizione secondaria che solitamente risiede su un dispositivo di storage meno costoso. Quando vengono utilizzati o modificati, i dati non attivi vengono spostati nuovamente nella partizione primaria, in base alla policy definita. Anche se queste due partizioni risiedono fisicamente su dispositivi di storage diversi, gli utenti finali hanno una vista unificata dei dati, che si presenta come un unico volume ben noto, dal quale è possibile accedere ai file.

Gli utenti finali, quindi, non si accorgono di alcun cambiamento nel modo in cui accedono alle loro informazioni, mentre lo storage dei dati viene automaticamente ottimizzato in base alle policy e all'uso effettivo, permettendo di eseguire in modo più efficiente i sistemi, ridurre i costi di amministrazione e storage e aumentare la produttività degli utenti.

© 2014 Novell