Home page Novell

Supporto iSCSI

Più gestibile di una SAN, e molto meno costosa.

Quando un'azienda cresce, crescono anche le sue esigenze di storage. Il supporto iSCSI (Internet Small Computer System Interface) di Novell Open Enterprise Server vi permette di sfruttare la vostra attuale infrastruttura Ethernet rendendola più gestibile di una SAN (Storage Area Network) in fibra ottica, a un costo molto più accessibile.

In qualità di standard di networking basato su IP, il software iSCSI facilita la migrazione dei dati sulle intranet e ottimizza la gestione dello storage. Grazie alle soluzioni iSCSI è possibile sfruttare i vantaggi della migrazione direct-attached-storage-to-SAN, della migrazione site-to-site, della replica di distanza (inclusi disaster recovery e memorizzazione dei dati geografici nella cache), del backup senza server e dei cluster a basso costo.

L'iSCSI può essere utilizzata per trasmettere i dati sulle LAN (Local Area Network), le WAN (Wide Area Network) o su Internet. Può supportare cluster di server con fino a 32 nodi. Oltre a trasmettere i dati, l'iSCSI li consolida, in modo semplice e flessibile. Essendo basata sull'infrastruttura TCP/IP, l'iSCSI permette di aggiungere con facilità altre risorse di storage e ripartirle tra vari sistemi e raggruppamenti logici. Se il volume di un utente cresce troppo rapidamente, è possibile allocare storage da un'altra area.

In più, con l'iSCSI è possibile ridurre il costo di manutenzione della SAN. Mentre le SAN tradizionali costano diverse centinaia di migliaia di dollari in termini di hardware, software, gestione e formazione, l'iSCSI sull'hardware Gigabit Ethernet costa fino a 10 volte di meno di una soluzione SAN in fibra ottica completa per la stessa quantità di storage. In pratica, l'iSCSI permette di creare sistemi di cluster ad alta disponibilità a un costo estremamente contenuto.

© 2014 Novell