Home page Novell

Domande frequenti


Cos'è Novell ZENworks Application Virtualization?

ZAV è un prodotto per console che consente di creare rapidamente applicazioni Windows virtuali utilizzabili come file eseguibili.

In che modo ZAV può agevolare la migrazione a Windows 7?

La virtualizzazione di tutte le applicazioni Windows con ZAV consentirà a voi di ridurre il numero di test e installazioni e ai vostri utenti di utilizzare le applicazioni in modo semplice, come avverrebbe con un qualunque file eseguibile. Le applicazioni saranno sempre disponibili al momento del bisogno prima, durante e dopo la migrazione.

ZAV è in grado di far funzionare le mie applicazioni XP su Windows 7?

ZAV separa le applicazioni dal sistema operativo Windows per garantire che non siano causa di conflitti con le altre applicazioni o che non richiedano installazione. Tuttavia, se un'applicazione non è eseguibile a livello nativo su Windows 7, ZAV non sarà in grado di risolvere eventuali incompatibilità con il sistema operativo.

Perché un'architettura "senza agenti" è ideale?

Un'architettura senza agenti non richiede l'istallazione di agenti aggiuntivi o di costose risorse del lato server per consentire il funzionamento delle applicazioni virtuali. Al contrario, permette di utilizzare le applicazioni come file eseguibili su computer e dispositivi di storage USB, o persino in streaming sul Web.

Qual è il metodo di licenza per ZAV? La licenza viene attribuita per ogni installazione del software ZAV, per ogni software convertito in un'applicazione virtualizzata o con altre modalità?

La licenza di ZAV è concessa per "istanza", un termine che comprende l'insieme delle macchine virtuali, in cui numerose "istanze" di un'applicazione possono essere eseguite da un'unica macchina. Se dieci dei vostri utenti vogliono eseguire un numero potenzialmente illimitato di applicazioni virtualizzate, vi occorreranno dieci licenze, ovvero una licenza per utente/istanza; che utilizziate un'architettura fat, una modalità di share di rete o di streaming, saranno presenti dieci istanze e, di conseguenza, occorreranno dieci licenze.

In pratica, a ogni utente corrisponde un'istanza. L'unica differenza è che il termine "istanza" è più completo.

Dave P. ha scritto: Uno schema del prodotto mostra che l'applicazione è completamente indipendente dal sistema operativo di base. Ciò significa che le applicazioni possono essere eseguite in modalità multipiattaforma? Mi piacerebbe avere un'applicazione integrata eseguibile su suse64 che uso nel computer di casa.

Siamo spiacenti, ma al momento ciò non è possibile. ZAV è stato concepito "da Windows, per Windows". Ciò significa che, al momento, è possibile virtualizzare esclusivamente applicazioni Windows da eseguire su computer Windows. Non è possibile virtualizzare applicazioni da altre piattaforme come Linux (incluso SUSE®), Mac/Apple, Unix, e così via. Inoltre, non è possibile virtualizzare un'applicazione Windows da eseguire su un'altra piattaforma; in altre parole, un'applicazione Windows virtuale non è eseguibile su Linux, Mac e via dicendo.


Ponete una domanda

Se avete una domanda a cui non viene data risposta in questa pagina, inviatela tramite il modulo sottostante e verrà fatto il possibile per fornirvi i chiarimenti che vi servono.

© 2014 Novell