Home page Novell

Domande frequenti

Le vostre domande. Le nostre risposte.


Quali sono le funzionalità più recenti di GroupWise 2012?

GroupWise 2012 segna l'inizio del rinnovato impegno di Novell a fornire versioni più frequenti incentrate sul cliente. L'obiettivo di GroupWise 2012 era la produttività dell'utente finale, con una speciale attenzione alla semplificazione dei task quotidiani di calendario e posta elettronica, all'ottimizzazione della collaborazione mobile e all'integrazione degli strumenti di collaborazione sociale con la posta elettronica. Le nuove funzionalità specifiche includono:

  • Modelli Web per l'iPad che consentono agli utenti di accedere ai propri dati GroupWise sul dispositivo più richiesto del momento, facilitando il lavoro di supporto del reparto IT.
  • Un'interfaccia WebAccess completamente rinnovata con una grafica più moderna, appuntamenti ricorrenti, ricerca grafica degli impegni, ordinamento delle colonne, foto dei contatti, firme multi-client e altro ancora.
  • Miglioramenti del calendario che semplificano la pianificazione di task condivisi come la delega o la modifica di appuntamenti, l'organizzazione di appuntamenti ricorrenti e la gestione di calendari multi-utente.
  • Integrazioni con Novell Vibe e Skype che aggiungono capacità di collaborazione esterna e sociale all'interno della familiare interfaccia di GroupWise
  • Opzioni semplificate per ricercare e condividere informazioni, tra cui alberi di cartelle condivisi, modifica semplificata degli allegati e un nuovo motore di ordinamento in base alla "rilevanza" che mostra per primi i contatti, le cartelle e le categorie più usati.
Quali sono le conseguenze dell'acquisizione di Novell da parte di The Attachmate Group per i clienti e i partner di GroupWise?

L'acquisizione di Novell da parte di The Attachmate Group, completata a maggio 2011, ha rappresentato un progresso significativo per la comunità di GroupWise. The Attachmate Group ha intuito l'enorme potenziale di GroupWise e ha reinvestito notevolmente in questo prodotto, ad esempio con un aumento del 33% del personale del reparto di progettazione di GroupWise, un aumento del 300% degli addetti alle vendite dirette e con nuove risorse nei reparti marketing, gestione prodotti, documentazione, testing e risorse umane. Nel corso di diversi mesi, la leadership aziendale ha anche organizzato incontri diretti con oltre 150 clienti di GroupWise in tutto il mondo per riallacciare i rapporti e raccogliere commenti sul prodotto. Tutti questi sforzi hanno prodotto eccellenti linee guida per lo sviluppo futuro del prodotto, una comunità GroupWise globale rinvigorita e un rinnovato entusiasmo nei confronti del prodotto e del suo futuro.

Cosa riserva il futuro per GroupWise?

GroupWise è una piattaforma di collaborazione leader nel settore da oltre 25 anni. Ma il meglio deve ancora venire! Le linee guida sono più solide che mai e prevedono il lancio di versioni future con una frequenza di gran lunga superiore e una maggiore attenzione nei confronti dei commenti dei clienti. Per scoprire maggiori dettagli sulle ultime linee guida per GroupWise e i prodotti correlati, visitate l'applicazione Collaboration Roadmap interattiva. Man mano che si mettono a punto progetti futuri e miglioramenti sulla base dei commenti ricevuti dai clienti, potrete consultare le ultime informazioni sulle versioni in programma. Inoltre, potrete accedere a utili collegamenti per effettuare il download delle versioni beta più recenti, richiedere miglioramenti, visitare il blog di GroupWise, ricercare le date sul ciclo di vita del prodotto, effettuare il download di patch e aggiornamenti, organizzare briefing sulle linee guida e altro ancora. L'uscita della prossima versione, nome in codice Windermere, è prevista per il 2013. Includerà miglioramenti di amministrazione come il supporto per Active Directory e una console di amministrazione Web, nonché nuove funzionalità per il client Windows e WebAccess.

I dati di GroupWise si possono sincronizzare con qualsiasi dispositivo mobile?

I dispositivi mobili, controllati o meno dall'IT, spuntano uno dopo l'altro all'interno delle organizzazioni con un'incredibile gamma di fattori forma e piattaforme di supporto. Grazie a Novell Data Synchronizer potete tenerli tutti sotto controllo. Questo componente aggiuntivo di Novell GroupWise vi consente di sincronizzare i dati provenienti da GroupWise con quasi tutti i dispositivi abilitati ActiveSync. E soprattutto, Novell Data Synchronizer è disponibile gratuitamente per i clienti GroupWise con manutenzione. Inoltre, gli utenti di BlackBerry potranno trarre vantaggio dalla consolidata partnership tra Novell e Research In Motion, che garantisce un supporto eccellente tramite BlackBerry Enterprise Server per Novell GroupWise.

E cosa dire dell'onnipresente iPad? È possibile supportarlo tramite Novell Data Synchronizer oppure utilizzare i nuovi modelli Web di GroupWise 2012. Concepiti appositamente per utilizzare l'interfaccia e le capacità dell'Apple iPad, questi modelli Web vi consentono di accedere all'ufficio postale di GroupWise direttamente dal vostro dispositivo per leggere e creare messaggi, appuntamenti, task e altro ancora. Nel primo Support Pack per GroupWise 2012, previsto per l'estate del 2012, il supporto dei modelli Web sarà esteso anche ai tablet Android e al BlackBerry Playbook.

Quali sono i vantaggi di GroupWise per gli amministratori?

GroupWise è sinonimo di sicurezza e affidabilità da oltre vent'anni e si tratta di una tendenza valida ancora tutt'oggi. GroupWise è più resistente ai virus rispetto alla concorrenza, consente di trarre maggior vantaggio dagli investimenti nell'hardware esistente, è più compatibile con una serie di piattaforme di back end e garantisce con maggiore sicurezza tempi di attività coerenti nel corso degli anni. L'aspetto più gradito al reparto IT oberato di lavoro è che l'amministrazione centralizzata basata su policy permette a molti clienti di GroupWise di gestire fino a 10.000 account utente con un unico amministratore (no, non è uno scherzo!).

Il mio capo vuole eseguire la migrazione a Exchange. Come posso affrontare questa situazione?

Nella maggior parte dei casi, le organizzazioni che intendono passare da GroupWise a Exchange non comprendono il costo reale di questa migrazione. Ad esempio, lo sapevate che la sola interruzione delle attività e delle operazioni aziendali, causata dalla migrazione a Exchange, costa in genere più di $ 2,3 milioni di dollari a un'organizzazione di 5.000 utenti? Se si aggiunge il costo di hardware, formazione, consulenza e tempi di amministrazione della migrazione, si arriva a un importo di $ 2,7 milioni. La cosa peggiore è che questa cifra non prende nemmeno in considerazione le spese di amministrazione in continuo aumento che dovranno essere sostenute al termine della migrazione. E non include neanche i costi di licenza ancora più elevati che molte organizzazioni dovranno sostenere scegliendo Microsoft, quantificabili in circa $ 2 milioni e oltre $ 17 milioni rispettivamente per un'organizzazione di 5.000 e 50.000 utenti.

Come comportarsi con i clienti che sono interessati a soluzioni basate su cloud come Google?

Le soluzioni basate su cloud come Google possono funzionare per alcune organizzazioni. Gmail ha il vantaggio di essere a) gratuito e b) privo di requisiti hardware e di amministrazione. Tuttavia, Google non è una società incentrata sulle imprese e le capacità di cui dispone non soddisfano attualmente molte normative governative per la sicurezza delle informazioni (o la destinazione dello storage). Inoltre, non offre capacità offline o di cache di cui molti utenti hanno bisogno per essere completamente produttivi. Ma soprattutto, i clienti di GroupWise devono avere la certezza che GroupWise e il cloud non non si escludano reciprocamente. Ora HostedEM, Inc., provider di servizi gestiti, offre Hosted Enterprise Mail su tecnologia Novell GroupWise, e DigeTekS, partner Novell di lunga data, possiede un'affermata attività di hosting GroupWise. Questi e altri partner vi garantiscono tutta la sicurezza, l'affidabilità e la produttività dell'utente finale che vi aspettate da GroupWise, in aggiunta ai vantaggi economici e amministrativi di un modello di installazione in hosting.

GroupWise compete con strumenti di collaborazione sociale come Facebook, Twitter, Jabber e altri?

La posta elettronica è il fulcro della produttività personale. Nonostante le recenti indiscrezioni in merito al declino delle e-mail, la ricerca dimostra che il tempo che un utente finale medio dedica all'utilizzo della posta elettronica supera ancora di gran lunga quello trascorso su tutti gli altri canali di comunicazione (anche di tipo più sociale). Molti utenti pensano che posta elettronica e canali sociali siano due elementi disgiunti, ma Novell unisce questi due mondi integrando gli strumenti di collaborazione sociale nell'ambiente di GroupWise già familiare per milioni di utenti. Per citare alcuni esempi, GroupWise 2012 include icone sociali per posta in arrivo, integrazione con Novell Vibe e Skype e indicatori di presenza e chat incorporati. Questa combinazione unica di capacità collaudate e di prossima generazione rendono GroupWise la soluzione ideale per tutti i dipendenti e un naturale punto di partenza per la collaborazione del XXI secolo.

Dove è possibile trovare soluzioni di terzi che si integrano con GroupWise?

Una delle migliori risorse della comunità di GroupWise è la rete attiva di partner ISV che contribuiscono ad aumentare il valore del prodotto in diverse aree. La gamma delle soluzioni offerte dai partner è straordinaria e comprende funzioni di pulizia della posta elettronica, gestione dei documenti, amministrazione, auditing e strumenti eDiscovery. Consultate l'elenco dei prodotti di terzi certificati per l'utilizzo con GroupWise.

Per saperne di più.

Dove si possono ottenere le patch e gli aggiornamenti più recenti di GroupWise e a chi inviare una richiesta di miglioramento per GroupWise?

Qui potete effettuare il download delle patch e degli aggiornamenti più recenti di GroupWise. Qui potete inviare richieste di miglioramento. Queste richieste vengono regolarmente esaminate e organizzate in base alla priorità per essere incorporate nelle linee guida di GroupWise.

Cos'è Novell Vibe?

Novell Vibe completa GroupWise con capacità di collaborazione di team senza precedenti. Se la vostra organizzazione ha bisogno di gestire contenuti, riunire collaboratori per completare progetti, sfruttare al meglio le conoscenze o automatizzare i processi aziendali, Novell Vibe è la soluzione ideale! In più, è integrato con entrambi Novell GroupWise e Novell Messenger e fa parte di Novell Open Workgroup Suite!

Novell è ancora l'organizzatore di BrainShare?

Sì. Novell BrainShare è la più importante conferenza organizzata per i partner e gli utenti di Novell, in occasione della quale centinaia di partecipanti da tutto il mondo convergono a Salt Lake City. Tenetevi aggiornati su BrainShare 2011 o iniziate a organizzarvi per partecipare a BrainShare 2013.


Ponete una domanda

Se non avete trovato la risposta alla vostra domanda su questa pagina, inviate il vostro quesito utilizzando l'apposito modulo. La risposta non vi sarà inviata direttamente, ma se la vostra domanda verrà considerata un valido contributo alla pagina, sarà aggiunta insieme alla relativa risposta in questa sezione di domande frequenti.

Se avete bisogno di una risposta immediata, contattate Novell o richiedete la telefonata di un rappresentate.

© 2014 Novell